IMG-20180221-WA0031

Blessing migliora!

Blessing M., soprannominata Mso, ha 3 anni e vive a Kibera con la mamma, il babbo e la sorella più grande. Il padre ha una piccola attività e la mamma è casalinga. A causa delle complicazioni  durante il parto, presenta una forma di aprassia, per cui è incapace di compiere movimenti volontari finalizzati a uno scopo o di comprendere l’uso di oggetti abituali (pur essendo integre l’intelligenza e la motilità). Dopo varie valutazioni da parte dello staff di Paolo’s Home, viene ammessa al programma di day care nel maggio 2017. Durante il suo percorso al centro è migliorata in molti aspetti clinici come mobilità, stabilità e manualità fine. Gli esami cognitivi hanno confermato che Blessing è riuscita a sviluppare la memoria, l’attenzione e la concentrazione, mentre ha parzialmente raggiunto la comprensione di meccanismi di causa ed effetto. Frequentando le terapie al centro, Blessing è riuscita ad avere maggiore consapevolezza di sé, ha fatto progressi nell’orientamento al luogo, al tempo e alla situazione e nella relazione con la madre. E’ una bimba solare, si diverte a partecipare attivamente alle attività di gruppo, prende iniziativa per giocare con gli altri, si impegna nei giochi interattivi e simbolici. Ha fatto molti progressi anche nelle interazioni sociali sia con i bambini che con gli adulti, è in grado anche di chiedere aiuto e sa identificare il suo bisogno. Blessing sta continuando il percorso al centro, con sedute di fisioterapia due volte a settimana per migliorare la forza muscolare, l’equilibrio e la coordinazione; sessioni di logopedia per migliorare il linguaggio; attività da svolgere a casa per non perdere le buone pratiche quotidiane acquisite al centro; routine per migliorare l’autonomia nel vestirsi e nutrirsi. Sulla base di questi progressi si sta cercando una scuola materna in cui inserirla a partire dal prossimo anno.

Il centro Paolo’s Home è sostenuto grazie al contributo della Chiesa Valdese, della fondazione Irma Romagnoli e della Regione Emilia Romagna (progetto DESK-CUP  n. E47B18000110009).