WhatsApp Image 2020-06-22 at 10.28.41

Paolo’s Home: ripresa e nuove routine

“Nei giorni scorsi sono passata a Paolo’s Home, c’era il training delle mamme. Mi son trovata davanti una bella situazione, distanze rispettate, tante mamme con i bambini in braccio e profumo di spezzatino di capra. In palestra c’erano al lavoro 3 fisioterapisti… ora la fisioterapia è attiva 5 giorni a

Leggi tutto..

distribution wolisso (4)

Etiopia tra contagi e tensioni sociali

Sono stati e rimangono ad oggi giorni molto duri per l’Etiopia. Il paese è, infatti, teatro di una profonda crisi politica e sociale, in particolar modo in seguito alla decisione di posticipare le elezioni politiche previste per maggio e all’uccisione del popolare attivista Oromo Hachalu Hundessa, avvenuta lo scorso 29

Leggi tutto..

03 - Copia

Lettere da Catherine: BNLS vs pandemia

Caro Alessandro e cari amici di Cittadinanza, spero e prego che questa lettera vi trovi in buona salute. Per fortuna, qui stiamo tutti bene e al sicuro, ringraziando Dio. La situazione dei bambini e dei ragazzi del BNLS In India siamo ancora in lockdown, si susseguono allentamenti e restrizioni ma

Leggi tutto..

Slum di Kibera

Aspettando l’esplosione. Lo sguardo di Bruna (11)

Le notizie dal Kenya riguardanti la pandemia da Covid 19 sono purtroppo sempre piú preoccupanti. La mattina di lunedí 13 luglio il Daily Nation, il quotidiano piú letto del paese, le ha dedicato la prima pagina e diverse pagine interne. Il titolo di apertura diceva: “Aspettando l’esplosione”. Immediatamente sotto erano

Leggi tutto..

afp_xix_20200702_143532_003518

Oromia in protesta. Giorni difficili in Etiopia

Sono giorni molto tesi in Etiopia dopo l’uccisione da parte di un gruppo di uomini non ancora identificati del 34enne musicista ed attivista oromo Haacaaluu Hundeessaa. L’omicidio è avvenuto ad Addis Abeba lunedì 29 Giugno 2020. Haacaaluu Hundeessaa era un’icona per l’indipendenza della regione dell’Oromia. L’Oromia è uno dei nove stati

Leggi tutto..